Aosta sorge a 580 mt slm, è una città fondata dai Romani nel 25 A.C,  all’inizio dell’età augustea  col nome di Augusta Praetoria e oggi definita capitale alpina. La colonia, edificata nei pressi della confluenza del torrente Buthier col fiume Dora, è un modello esemplare di urbanistica. Per l’importanza dei resti romani ancora visibili, Aosta venne definita la Roma delle Alpi. Della città romana Aosta conserva importanti monumenti quali l’Arco d’Augusto, la Porta Pretoria, il teatro, il criptoportico forense, la cinta muraria quasi interamente conservata.

Per la posizione geografica di Aosta e il comodo accesso alla rete autostradale e ferroviaria, qualunque hotel ad Aosta è un buon punto di partenza per visitare la Valle d’Aosta e per escursioni nelle regioni vicine, in Italia, Francia e Svizzera.

Aosta ha la particolarità di essere l’unico capoluogo di regione italiano che non è contemporaneamente capoluogo di provincia, dal momento che la provincia di Aosta fu ridotta a circondario della provincia di Torino e infine trasformata in regione autonoma con la costituzione repubblicana e la relativa legge costituzionale di attuazione del 1948, che non prevede province nella regione

Un evento da non perdere ad Aosta: la millenaria Fiera di Sant’Orso
Ogni anno, il 30 e 31 di gennaio, si celebra ad Aosta la millenaria Fiera di Sant’Orso. In occasione della fiera, gli artigiani di tutta la Valle d’Aosta espongono opere di legno, pietra ollare e ferro battuto; pizzi e tessuti di lana; oggetti di uso quotidiano, attrezzi agricoli, mobili, utensili per la casa e sculture, proprio nel centro storico di Aosta.

Trasferimenti dagli aeroporti
Con i servizi taxi transfer messi a disposizione dalla compagnia Win Service sns attraverso il sito taxicervinia.com è possibile prenotare di trasferimenti in navetta condivisa o in taxi privato dagli aeroporti di Torino Caselle, Milano Malpensa,  verso gli hotel di Aosta e viceversa.

Share